Marche

I modelli curvy e il "no" a Photoshop: Target e Simply Be sono impegnati nella diversità nelle loro ultime campagne

Rifiuta di usare Photoshop in un settore pieno di ritocchi, è quello di lanciare un calibro per maggiore. Il bersaglio non ha esitato a resistere agli stereotipi e lottare per a immagine naturale senza additivi nella sua ultima campagna di costumi da bagno. Sii semplicemente, da parte sua, ha optato per la moda curve Nella sua campagna Primavera-Estate 2017, per la quale ha avuto tre modelli di grandi dimensioni. Onorevoli colleghi, la rivoluzione della diversità di corpi, dimensioni e misure è qui e l'immagine reale è più preziosa oggi che mai.

La campagna Photoshop gratuito dalla destinazione

il Campagna estiva target non è solo un grappolo di bellissime fotografie in cui le modelle guardano disegni di costumi da bagno Rolleros colorati e buoni, è molto di più. Le immagini non sono state modificate digitalmente, che si traduce in marchi, cellulite e smagliature, segni inequivocabili che i modelli della campagna sono reali come gli altri mortali.

Come una boccata d'aria fresca la campagna di bersaglio Il settore della moda per il bagno è stato scosso, uno dei più stereotipati ed esposti al ritocco attraverso programmi di modifica delle immagini.

"È stato molto importante per noi utilizzare fotografie che rendessero conto della sua vera bellezza, senza filtri" - Jessica Carlson, portavoce di Target

"L'obiettivo è destinato consentire alle donne di sentirsi al sicuro con quello che sembranooffrendo loro una vasta gamma di stili ", ha commentato Jessica Carlson, portavoce della catena, a Reinery29". Abbiamo adorato lavorare con queste donne per la loro grande fiducia e la capacità di ispirare altre donne e sentiti orgoglioso indipendentemente dalle tue dimensioni o forma fisica. È stato molto importante per noi utilizzare fotografie che rendessero conto della sua vera bellezza, senza filtri "

Va notato che le quattro donne nella campagna non sono modelli da utilizzare, ma sono state scelte da Target as fonte di ispirazione per altre donne. Sono: il modello Megan Batoon, il skateboarder Lizzie Armanto professionale, il attivista del corpo Denise Bidot e la modella e conduttrice televisiva Kamie Crawford.

Semplicemente Sii, la battaglia per la diversità al soffio dei modelli curve

il Campagna "We Are Curves" dalla catena della moda taglie forti Sii semplicemente è un inno alle donne curve e mostrarsi com'è.

Iskra Lawrence, Denise Bidot e Marquita Pring sono le tre top che danno vita agli abiti del marchio britannico, che li ha scelti per essere il riflesso fedele di una donna con un artiglio, indipendente e sicura di sé, che ama la sua immagine e si sente a proprio agio con se stessa.

Le reazioni alla nuova campagna di Sii semplicemente Sono stati diversi. Da un lato, i social network si sono rivolti a responsabilizzazione delle donne con le curve, applaudendo le immagini della campagna. Dall'altro, molti utenti di Twitter hanno espresso il proprio disaccordo per aver scelto tre modelli che rappresentano lo stesso tipo di donna con le curve.

"La nostra missione è offrire moda per tutti i tipi di dimensioni, forma o tipo di corporatura"

"Le nostre campagne onorano tutti i tipi di forme e dimensioni nel modo in cui i nostri clienti hanno anche forme e dimensioni diverse "hanno risposto dalla catena di al dettaglio.

"Nelle campagne precedenti abbiamo il blogger Gabi Fresh, che usa una taglia 22, mentre nella campagna attuale Iskra Lawrence ha un 14 e gli altri due modelli sono un 18", ha detto un portavoce di Sii semplicemente, che ha anche aggiunto "La nostra missione è offrire moda per tutti i tipi di dimensioni, forma o tipo di corpo".

In Jared | Presentiamo il costume da bagno che ha conquistato Instagram: pieno di spirito "positivo per il corpo" e molto economico

Loading...